Charles Harrelson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Charles Voyde Harrelson (Huntsville, Texas, 23 luglio 1938Contea di Fremont, Colorado, 15 marzo 2007) è stato un agente segreto, assassino e criminale statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Prima di diventare un assassino fu un agente della CIA,[1][2] venendo coinvolto (cosa ammessa tramite una sua confessione in prigione) anche nell'omicidio del Presidente statunitense John Fitzgerald Kennedy.[3] Padre del celebre attore Woody Harrelson,[4] venne condannato all'ergastolo per l'assassinio del giudice John H. Wood, Jr., avvenuto il 29 maggio 1979. Nel 1995 tenta la fuga dal penitenziario di Atlanta; catturato viene trasferito nel carcere di massima sicurezza ADX Florence, in Colorado, dove mori per infarto il 15 marzo 2007.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Charles Harrelson, in Spartacus Educational. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  2. ^ (EN) Simon Hattenstone, Woody Harrelson: my father, the contract killer, in The Guardian, 17 febbraio 2012. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  3. ^ Otto fatti poco noti sull'assassinio di JFK, in National Geographic. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  4. ^ Nexta, Woody Harrelson: Mio padre il sicario, su www.film.it. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  5. ^ Woody Harrelson's Father Dies In Prison, CBS News, 21 marzo 2007. URL consultato il 9 agosto 2017.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie