Charles Ellis, VI barone Howard de Walden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Ellis

Ambasciatore del Regno Unito in Svezia
Durata mandato 1832 –
1833
Monarca Guglielmo IV
Predecessore Benjamin Bloomfield, I barone Bloomfield
Successore Edward Disbrowe

Ambasciatore del Regno Unito in Portogallo
Durata mandato 1833 –
1846
Monarca Guglielmo IV
Vittoria
Predecessore Frederick Lamb, III visconte Melbourne
Successore George Seymour

Ambasciatore del Regno Unito in Belgio
Durata mandato 1846 –
1868
Monarca Vittoria
Predecessore Thomas Waller
Successore John Savile, I barone Savile

Dati generali
Suffisso onorifico Barone Howard de Walden
Università Eton College

Charles Augustus Ellis, VI barone Howard de Walden e II barone Seaford (5 giugno 179929 agosto 1868), è stato un diplomatico e politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ellis era il figlio di Charles Ellis, I barone Seaford, e di sua moglie, Elizabeth Hervey, figlia di John Hervey, figlio primogenito di Frederick Hervey, IV conte di Bristol, il "conte-vescovo" di Derry. Educato all'Eton College, successe al bisnonno alla baronia di Howard de Walden l'8 luglio 1803, all'età di quattro anni.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ellis divenne tenente nei Grenadier Guards, il 24 aprile 1817[1]. Fu Sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri (26 maggio 1824-9 giugno 1828), durante il quale accompagnò Lord Stuart de Rothesay in missione a Rio de Janeiro.

Questo ruolo gli ha permesso di intraprendere la carriera diplomatica, come ambasciatore alla corte di Stoccolma, Lisbona e Bruxelles.

Nel 1845 successe al padre alla baronia.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, l'8 novembre 1828, Lady Lucy Joan Scott-Bentinck (1813-29 luglio 1899), figlia di William Bentinck, IV duca di Portland. Ebbero sette figli:

  • Frederick Ellis, VII barone Howard de Walden (9 agosto 1830-3 novembre 1899);
  • Harriet Georgina Ellis (3 settembre 1831-16 aprile 1906), sposò Michelangelo Caetani duca di Sermoneta, non ebbero figli;
  • William Charles Ellis (22 luglio 1835-20 giugno 1923), sposò Henrietta Elizabeth Ames, ebbero sette figli;
  • Charles Arthur Ellis (1839-30 marzo 1906);
  • John Charles Ellis (29 settembre 1841-8 novembre 1886);
  • Evelyn Henry Ellis (9 agosto 1843-5 settembre 1913), sposò Alberta Mary Hardinge, ebbero tre figli;
  • Augustus William Charles Ellis (5 febbraio 1846-22 aprile 1882).

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 29 agosto 1868, all'età di 69 anni.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Torre e della spada - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Torre e della spada

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The London Gazette (PDF), nº 17248, 6 May 1817, p. 1087.
Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 6372 9430