Charles Depéret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stele in onore di Charles Depéret all'Università di Lione

Charles Jean Julien Depéret (Perpignano, 25 giugno 1854Lione, 18 maggio 1929[1]) è stato un geologo e paleontologo francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Depéret è stato membro della Accademia delle scienze francese[2], della Société géologique de France[3] e preside della Facoltà di scienze dell'Università di Lione.[4]

Iniziò la sua carriera come medico militare dal 1877 al 1888. Inizialmente fu inviato nell'Algeria, in seguito lavorò a Sathonay.[4] Nel 1888, divenne lettore all'Università di Marsiglia,[4] e nel 1889 divenne professore di geologia all'Università di Lione.[3]

Fu un sostenitore dei controversi ritrovamenti di artefatti preistorici di Glozel.[5]

Specie descritte[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN94081 · ISNI (EN0000 0001 1034 5764 · LCCN (ENn79145400 · GND (DE117632538 · BNF (FRcb12391617f (data)