Charles Mann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Charles C. Mann)

Charles C. Mann (Stati Uniti, 1955) è un giornalista e saggista statunitense, specializzato in argomenti scientifici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha collaborato con varie riviste statunitensi e straniere, tra cui Science, The Atlantic, Vanity Fair, Paris-Match, Fortune, Stern, Panorama.

Nel 2005 il suo libro 1491 vinse il Keck Award della National Academy of Sciences come miglior libro dell'anno di divulgazione scientifica.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Con Robert P. Crease, Alla ricerca dell'uno. L'unificazione delle forze della natura: parlano i protagonisti della nuova fisica (The Second Creation: Makers of the Revolution in 20th-Century Physics, 1986), traduzione di Libero Sosio, Milano, Mondadori, 1987, pp. 594, ISBN 978-88-043-0564-4. - Nuova edizione, 1995 (non tradotta in italiano).
  • (EN) Con Mark L. Plummer, The Aspirin Wars: Money, Medicine, and 100 Years of Rampant Competition, Harvard Business School Press, 1991.
  • (EN) Con Mark L. Plummer, Noah's Choice: The Future of Endangered Species, 1995.
  • (EN) Con David H. Freedman, @ Large: The Strange Case of the World's Biggest Internet Invasion, 1997.
  • (EN) 1491: New Revelations of the Americas Before Columbus, New York, Alfred Knopf, 2005.
  • 1493. Pomodori, tabacco e batteri. Come Colombo ha creato il mondo in cui viviamo (1493. Uncovering the New World Columbus Created, 2011), traduzione di C. Lazzati, Collezione Le Scie, Milano, Mondadori, 2013, ISBN 978-88-046-2312-0. - Collana Oscar Storia, Mondadori, 2017.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN69224074 · ISNI: (EN0000 0001 0984 0389 · LCCN: (ENn85187461 · GND: (DE171059131 · BNF: (FRcb15094373q (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie