Charles Armand René de La Trémoille

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Charles Armand René de La Trémoille (Parigi, 14 gennaio 1708Parigi, 23 maggio 1741) VI duc de Thouars, era il figlio di Charles Louis Bretagne de La Trémoille e di sua moglie, Marie Madeleine Motier de la Fayette.

La Trémoille era un militare francese e presidente dello Stato della Bretagna. Entrò nell'esercito in giovane età e diventò un colonnello del reggimento Champagne all'età di diciotto anni. Successivamente, diventò governatore dell'Île-de-France. Si distinse nella battaglia di Guastalla, in Italia, e fu nominato poco dopo sergente degli eserciti del re. La Trémoille fu autore di alcune opere e fu eletto membro dell'Académie française il 13 febbraio 1738.

Il 29 gennaio 1725 sposò sua cugina Marie Hortense de La Tour d'Auvergne, figlia di Marie Armande de La Trémoille (1677–1717) ed Emmanuel Théodose de La Tour d'Auvergne, duc de Bouillon (1668–1730).

Marie Hortense, come suo marito era una nipote di Charles Belgique Hollande de La Trémoille. Da questa unione nacquero un maschio Jean Bretagne Charles de La Trémoille che raggiunse l'età adulta ed una femmina che morì nell'infanzia.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

  • Jean Bretagne Charles de La Trémoille (4 febbraio 1737 - 15 maggio 1792) sposò Marie Geneviève de Durfort, senza figli. Sposò la Principessa Marie Maximilienne Louise di Salm-Kyrburg ed ebbe figli.
  • X de La Trémoille (5 marzo 1740 – marzo 1744) femmina che morì nell'infanzia.
Controllo di autoritàVIAF (EN56600541 · ISNI (EN0000 0000 5471 6777 · LCCN (ENnr99031069 · BNF (FRcb107148791 (data) · WorldCat Identities (ENnr99-031069
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie