Charco de los Clicos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Panorama del Charco de los Clicos.

Il Charco de los clicos è un'attrativa turistica naturale dell'isola spagnola di Lanzarote.

Si tratta di un piccolo lago d'acqua salata dal colore verde smeraldo situato in una spiaggia di ciottoli neri a poche centinaia di metri dal villaggio de El Golfo nel municipio di Yaiza.
Il lago è spesso utilizzato come uno dei simboli di Lanzarote per il suo essere simbiotico nei confronti delle due forze naturali che hanno generato e scolpito l'isola nel corso dei millenni: il vulcano e l'acqua marina. La laguna è stata generata da un antico cratere vulcanico sprofondato sotto il suo peso, nella cui cavità è confluita acqua marina. In seguito gli organismi vegetali marini e le alghe hanno potuto prosperare nel lago grazie alla presenza dei sali minerali di origine vulcanica e hanno dato al piccolo lago il suo caratteristico colorito.

A causa della delicatezza del luogo e dell'instabile equilibrio non è permesso fare il bagno e neppure toccare l'acqua del lago.

Il lago è apparso anche nel film del 1966 intitolato Un milione di anni fa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]