Chamelaucium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chamelaucium
Chamelaucium uncinatum in flower.JPG
Chamelaucium uncinatum
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi II
Ordine Myrtales
Famiglia Myrtaceae
Sottofamiglia Myrtoideae
Tribù Chamelaucieae
Genere Chamelaucium
Desf., 1819
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Myrtales
Famiglia Myrtaceae
Sottofamiglia Myrtoideae
Tribù Chamelaucieae
Genere Chamelaucium
Sinonimi

Decalophium
Turcz.

Specie

Chamelaucium (Desf., 1819) è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, originario dell'Australia occidentale[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

All'interno del genere Chamelaucium sono incluse le seguenti 13 specie[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Chamelaucium Desf. | Plants of the World Online | Kew Science, su Plants of the World Online. URL consultato il 18 febbraio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica