Cratere Challis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Challis (cratere))
Cratere Challis
Tipo Crater
Satellite Luna
I crateri Challis (sulla destra della zona centrale).
I crateri Challis (sulla destra della zona centrale).
Dati topografici
Coordinate 79°30′N 9°12′E / 79.5°N 9.2°E79.5; 9.2Coordinate: 79°30′N 9°12′E / 79.5°N 9.2°E79.5; 9.2
Maglia LQ-01 (in scala 1:2.500.000)

LAC-4 (in scala 1:1.000.000)

Estensione 56 km
Localizzazione
Cratere Challis
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Challis è il nome di un cratere lunare da impatto intitolato all'astronomo britannico James Challis. Questo cratere si trova nella parte settentrionale dell'emisfero lunare visibile da Terra, abbastanza vicino al margine da apparire significativamente allungato. È collegato al cratere Main attraverso una spaccatura nel margine settentrionale e si trova nei pressi del cratere Scoresby, verso sud-est.

Il bordo di questo cratere è irregolare, essendo stato danneggiato da una lunga successione di impatti, che si diradano verso sud-est, dove l'erosione è minore. Un piccolo cratere giace sul bordo meridionale. Il pianoro interno sia di Challis che di Main è stato ricoperto da una colata di lava e non presenta segni particolari ad eccezione di numerosi piccoli crateri.

Crateri correlati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Challis sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Challis Latitudine Longitudine Diametro
A 77,2° N 2,3° E 32 km

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: AlbedoCatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Crystal Clear app konquest.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare