Chained

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chained
Chainеd (film).png
Una scena del film
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno2012
Durata94 min
Generethriller, orrore
RegiaJennifer Lynch
SceneggiaturaJennifer Lynch, Damian O'Donnell
ProduttoreCraig Anderson, Rhonda Baker, David Buelow, Lee Nelson
Produttore esecutivoGerard Damaer
FotografiaShane Daly
MontaggioDaryl K. Davis, Chris A. Peterson
MusicheClimax oro Twins
ScenografiaSara McCudden
CostumiBrenda Shenher
TruccoMichael Del Rossa, Jill Demaer, Tracy George, Matt Gonos, Brentyn Krekoski, Nina McArthur, Emersen Ziffle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Chained è un film del 2012 diretto da Jennifer Lynch.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il tassista Bob rapisce un giorno una mamma ed un figlio di nove anni fuori da un cinema mentre stavano tornando a casa. Dopo aver barbaramente ucciso la madre, Bob riserva a Tim un trattamento diverso; tiene il suo personale "coniglio" (questo era il nome con cui Bob chiama il ragazzo) incatenato in casa come aiutante (non volontario) per seppellire i nuovi corpi che porta a casa. Intanto il ragazzo cresce, diventa sempre più grande e ci si chiede: seguirà anche Tim le orme del serial-killer?.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Trame del film su Mymovies.it
  2. ^ Trama del film su Movieplayer.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema