Chŏng Ch'ŏl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chŏng Ch'ŏl

Chŏng Ch'ŏl[1] (15361593) è stato un politico e poeta coreano. Fu uno dei principali esponenti del gasa e del sijo, due forme di poesia coreana.

In suo onore è stato battezzato il cratere Chŏng Ch'ŏl, sulla superficie di Mercurio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Chŏng" è il cognome.
Controllo di autorità VIAF: (EN21987265