Ceyx erithaca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Martin pescatore dorsonero
Oriental dwarf kingfisher.jpg
Ceyx erithaca
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Coraciiformes
Famiglia Alcedinidae
Genere Ceyx
Specie C. erithaca
Nomenclatura binomiale
Ceyx erithaca
(L., 1758)
Sinonimi

Ceyx rufidorsa Strickland, 1847

Il martin pescatore dorsonero (Ceyx erithaca Linnaeus, 1758) è un uccello appartenente alla famiglia Alcedinidae[2] diffuso nel Sud-est asiatico.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

C. erithaca in procinto di mangiare una lucertola

Questo piccolo martin pescatore misura circa 14 cm di lunghezza.[3] Presenta una colorazione estremamente sgargiante, con petto e ventre di colore giallo intenso, capo e parte del dorso porpora e ali blu.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre di piccoli pesci, crostacei e insetti acquatici che cattura tuffandosi da un posatoio sull'acqua, ma non disdegna i piccoli vertebrati terrestri. Nidifica all'interno di profonde gallerie scavate negli argini dei corsi d'acqua delle foreste.

Ceyx erithaca.JPG

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è stanziale e vive nelle foreste pluviali di pianura, presso piccoli corsi d'acqua e stagni. È diffusa in Indonesia, Malesia e Filippine.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2016, Ceyx erithaca, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.3, IUCN, 2017. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Alcedinidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  3. ^ Colin Harrison e Alan Greensmith, Uccelli del mondo, Dorling Kindersley.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Colin Harrison e Alan Greensmith, Uccelli del mondo, Dorling Kindersley, ISBN 88-88666-80-X.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ceyx erithaca, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.