Cerotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
AdhesiveBandage1.png

Il cerotto è una striscia solitamente plastificata con adesivo annesso che serve per medicare i tagli, nell'uso comune una parte di garza copre la fuoriuscita di sangue per facilitarne la guarigione. L'inventore fu Earle Dickson nel 1921.

Funzione[modifica | modifica wikitesto]

Il cerotto adesivo protegge la ferita e il coagulo da urti, attriti, sporcizia e batteri, favorendo il processo di guarigione. In alcuni casi la parte adesiva è talmente forte da poter sostituire i punti e mantenere la posizione ravvicinata dei lembi della pelle necessaria alla guarigione.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

Forme particolari[modifica | modifica wikitesto]

Cerotti per somministrazione di farmaci[modifica | modifica wikitesto]

I cerotti possono essere confezionati in modo da rilasciare un farmaco mediante somministrazione parenterale. In sede di fabbricazione il tampone viene imbevuto del principio attivo che si vuole dosare.

Ad esempio:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]