Cerapoda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cerapoda
Stato di conservazione: Fossile
Museum of the Rockies Dinosaur Heads.JPG
Crani di due esponenti di cerapoda, Edmontosaurus e Triceratops
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Sauropsida
Superordine Dinosauria
Ordine † Ornithischia
Clade † Neornithischia
Clade Cerapoda
Sereno, 1986
Sottogruppi

Cerapoda (Sereno, 1986) è un clade estinto di dinosauri erbivori, istituito negli anni '80, per raggruppare gran parte dei dinosauri ornitischi.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo dei Cerapoda è diviso in due grppi: Ornithopoda ("piede da uccello") e Marginocephalia ("teste a frangia"). Quest'ultimo gruppo include i Pachycephalosauria ("lucertole dal cranio spesso") e i Ceratopsia ("facce cornute"). La seguente tassonomia segue gli studi di Richard J. Butler, Paul Upchurch e David Norman, 2008 (e Butler et al., 2011).[1][2]

Il gruppo dei Cerapoda è stato istituito da Paul Sereno, nel 1986, ed definito come "gli animali più vicini a Parasaurolophus walkeri Parks, 1922, e a Triceratops horridus Marsh, 1889, dal più recente antenato comune e tutti i loro discendenti".[1] Il cladogramma sotto segue un'analisi del 2011 dei paleontologi Richard J . Butler, Jin Liyong, Chen Jun e Pascal Godefroit.[2]

Cerapoda

Ornithopoda Parasaurolophuspic steveoc.jpg


Marginocephalia

Pachycephalosauria Pachycephalosaurus Reconstruction.jpg


Ceratopsia Triceratops BW.jpg





Tuttavia, ci sono varie specie dalla difficile classificazione, specie tra il lignaggio dei marginocephalia e degli ornithopodi; ne è un esempio Albalophosaurus yamaguchiorum, oggi considerato un Cerapode di incertae sedis.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Richard J. Butler, Paul Upchurch e David B. Norman, The phylogeny of the ornithischian dinosaurs, in Journal of Systematic Palaeontology, vol. 6, nº 1, 2008, pp. 1–40, DOI:10.1017/S1477201907002271.
  2. ^ a b Richard J. Butler, Jin Liyong, Chen Jun e Pascal Godefroit, The postcranial osteology and phylogenetic position of the small ornithischian dinosaur Changchunsaurus parvus from the Quantou Formation (Cretaceous: Aptian–Cenomanian) of Jilin Province, north-eastern China, in Palaeontology, vol. 54, nº 3, 2011, pp. 667–683, DOI:10.1111/j.1475-4983.2011.01046.x.
  3. ^ Ohashi, T. e Barrett, P.M., A new ornithischian dinosaur from the Lower Cretaceous Kuwajima Formation of Japan, in Journal of Vertebrate Paleontology, vol. 29, nº 3, Society of Vertebrate Paleontology, 2009, p. 748-7, DOI:10.1671/039.029.0306.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]