Centro storico di Castel Goffredo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Centro storico
di Castel Goffredo
Castel Goffredo - Piazza Mazzini e Prepositurale di S. Erasmo.jpg
Piazza Mazzini
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaMantova Mantova
CittàCastel Goffredo
Codice postale46042
Mappa di Castel Goffredo all'inizio del Cinquecento[1]

Il centro storico di Castel Goffredo rappresenta l'area urbana del comune italiano di Castel Goffredo, in provincia di Mantova, che corrisponde al nucleo formatosi nel secoli XI-XVI.

Panoramica di piazza Mazzini, lato nord

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Il primo nucleo fortificato, denominato Castelvecchio (Castellum vetus), si formò entro le rovine del castrum romano[2] e sorgeva tra le attuali piazza Castelvecchio (a ovest) e vicolo Remoto (a est) ed era circondato da un fossato; l'ingresso (porta castelli veteri)[3] era posto nella torre, in corrispondenza dell'attuale piazza Mazzini. In seguito esso venne circondato da un secondo ordine di mura, che comprendeva le attuali via IV Novembre, via Piave, via Montello, piazzale Marconi e piazzale della Vittoria.

Vi erano inoltre sette torrioni difensivi[4] (inizi del Cinquecento), di cui uno, torrione di Sant'Antonio, si è conservato parzialmente intatto assieme a un tratto di mura gonzaghesche nel parco La Fontanella, in piazza Martiri della Liberazione. Le vie del centro storico hanno mantenuto la fisionomia medioevale ed è proprio per questa ragione che non sono mai completamente dritte, ma leggermente incurvate al fine di disorientare i nemici.

Centro spirituale-politico della città è la Piazza Mazzini con la chiesa prepositurale di Sant'Erasmo e il Palazzo Municipale.

Il centro storico di Castel Goffredo, con i suoi numerosi negozi ed attività commerciali, è da sempre un luogo d'incontro e di svago, anche per i numerosi caffè.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Piazze del centro storico[modifica | modifica wikitesto]

Chiese del centro storico[modifica | modifica wikitesto]

Palazzi del centro storico[modifica | modifica wikitesto]

Torri del centro storico[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bonfiglio (1922), p.2.
  2. ^ Berselli, p.99.
  3. ^ Vignoli (2010), p.16-17.
  4. ^ Berselli, p.106.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Costante Berselli, Castelgoffredo nella storia, Mantova, 1978.ISBN non esistente
  • Francesco Bonfiglio, Notizie storiche di Castelgoffredo, 1ª ed., Brescia, 1922, ISBN non esistente.
  • Francesco Bonfiglio, Notizie storiche di Castelgoffredo, 2ª ed., Mantova, 2005, ISBN 88-7495-163-9.
  • Enzo Boriani, Castelli e torri dei Gonzaga nel territorio mantovano, Brescia, 1969.
  • Mariano Vignoli, Giancarlo Cobelli, Da terra aperta e ben intesa fortezza. Le mura e le fortificazioni di Castel Goffredo, Mantova, 2010, ISBN 978-88-95490-10-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]