Moscow International Business Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Moscow International Business Center
Moscow-City (36211143494).jpg
Moscow International Business Center
Localizzazione
StatoRussia Russia
LocalitàMosca
Coordinate55°44′48″N 37°32′13″E / 55.746667°N 37.536944°E55.746667; 37.536944Coordinate: 55°44′48″N 37°32′13″E / 55.746667°N 37.536944°E55.746667; 37.536944
Informazioni generali
CondizioniIn costruzione
Costruzione1997–in corso
Stilemoderno

Il Moscow International Business Center[1] o MIBC (in russo: Московский Международный Деловой Центр?), conosciuto anche come Moskva-City (in russo: Москва-Сити?), Moscow-City, o Crystal Island, è un quartiere d'affari situato nella città di Mosca all'interno del quartiere Presnenskij a circa 4,5 km in linea d'aria dalla Piazza Rossa.

Il progetto, comprendente 15 grattacieli per una vera e propria nuova città direzionale, è stato elaborato a partire dal 1992 da Norman Foster ma i lavori iniziarono solamente nel 1997 e sono ancora in corso.[2][3] Il costo totale del progetto è stimato in 12 miliardi di dollari.[4]

Zone[modifica | modifica wikitesto]

Mappa del Centro di affari internazionali di Mosca (CAIM)
  • Zona 0 - Torre 2000
  • Zona 1 - Expocentre
  • Zone 2,3 - Torre Evoluzione (RMJM, 2014)
  • Zona 4 - Torre Imperia (NBBJ, 2011)
  • Zona 6,7,8 - Centro commerciale e stazioni della metropolitana
  • Zona 9 - Città delle Capitali (NBBJ, 2009)
  • Zona 10 - Torri Naberezhnaja (RTKL & ENKA, 2007)
  • Zona 11 - IQ-quarter
  • Zona 12 - Torre Eurasia (Swanke Hayden Connell Architects, 2014)
  • Zona 13 - Torri Federaciya: Vostok (Oriente) e Zapad (Occidente), di Sergei Tchoban e Peter Schweger, 2014
  • Zona 14 - Mercury City Tower (Mikhail M. Posokhin, Frank Williams e Gennadiy Lvovich Sirota, 2013)
  • Zona 16 - OKO
  • Zona 19 - Torre Nord (Strabag SE, 2007)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Russia, in Enciclopedia Italiana, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2015. URL consultato il 28 ottobre 2018.
  2. ^ Copia archiviata, su eng.citynext.ru. URL consultato il 3 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 ottobre 2010).
  3. ^ Copia archiviata, su stroi.ru. URL consultato il 16 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2007).
  4. ^ Moscow International Business Centre (MIBC) - Design Build Network

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]