Centrale nucleare di Tsuruga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centrale nucleare di Tsuruga
Tsuruga Nuclear Power Plant.jpg
Informazioni generali
Stato Giappone Giappone
Località Tsuruga
Coordinate 35°40′21.86″N 136°04′38.47″E / 35.672738°N 136.077352°E35.672738; 136.077352Coordinate: 35°40′21.86″N 136°04′38.47″E / 35.672738°N 136.077352°E35.672738; 136.077352
Situazione operativa
Proprietario Japan Atomic Power Company
Gestore Japan Atomic Power Company
Anno di costruzione 19661969 Unità 1
19821986 Unità 2
Inizio produzione commerciale 1970 Unità 1
1987 Unità 2
Reattori
Tipo BWR Unità 1
PWR Unità 2
APWR Unità 3 e 4
Attivi 2 (1540 MW)
In progettazione 2 (3076 MW)
Produzione elettrica
Nel 2009 8890 GWh
Totale 253.5 TWh
Dati aggiornati al 1 aprile 2010

La centrale nucleare di Tsuruga è una centrale nucleare giapponese situata presso la città di Tsuruga nella Prefettura di Fukui. L'impianto è composto da 2 reattori per complessivi 1540 MW, il reattore 1 è il reattore più vecchio ancora funzionante in giappone.

Prolungamento della vita dell'impianto[modifica | modifica sorgente]

Ogni reattore giapponese ha una vita programmata di 40 anni. Per sopperire alla mancanza di energia, che verrebbe provocata dallo spegnimento del primo reattore che è programmata per il 2010, si prevede che gli sarà data una proroga per il funzionamento per sopperire a questo deficit fino al completamento dei reattori 3 e 4, se questo potrà essere fatto in sicurezza.[1]

Espansione dell'impianto[modifica | modifica sorgente]

È in programma l'espansione dell'impianto con 2 reattori APWR per 3076 MW complessivi. La costruzione di questi due impianti è programmata per iniziare a fine 2010 e fine 2011 ed essere operative fra il 2016 ed il 2017.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) http://www.world-nuclear-news.org/RS-Monju_moves_closer_to_restart-2302104.html