Centrale nucleare di Tarapur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Centrale nucleare di Tarapur
Le unità 3 e 4
Le unità 3 e 4
Informazioni generali
StatoIndia India
LocalitàTarapur
Coordinate19°49′40″N 72°39′40″E / 19.827778°N 72.661111°E19.827778; 72.661111Coordinate: 19°49′40″N 72°39′40″E / 19.827778°N 72.661111°E19.827778; 72.661111
Situazioneoperativa
ProprietarioNPCIL
GestoreNPCIL
Anno di costruzione1964-1969 Unità 1
1964-1969 Unità 2
2000-2006 Unità 3
2000-2005 Unità 4
Inizio produzione commerciale1969 Unità 1
1969 Unità 2
2006 Unità 3
2005 Unità 4
Reattori
TipoBWR Unità 1 e 2
PHWR Unità 3 e 4
ModelloBWR-1, Mark 2 Unità 1 e 2
Horizontal Pressure Tube Unità 3 e 4
Attivi4 (1280 MW)
Produzione elettrica
Nel 20092.340 GWh
Totale57.6 TWh
Mappa di localizzazione
Dati aggiornati al 27 settembre 2010

La centrale nucleare di Tarapur, è una centrale nucleare indiana situata a Tarapur presso il Distretto di Thane, nello stato del Maharashtra. La centrale è composta da 2 reattori di tipologia BWR per 300 MW e 2 reattori PHWR per 980 MW.

Dallo spegnimento della Centrale nucleare di Oldbury in Gran Bretagna, avvenuto il 29 febbraio 2012[1], è divenuta la più vecchia centrale elettrica nucleare in servizio nel mondo.[2]

L'impianto è al momento l'unico in india ad avere reattori BWR.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Energia nucleare Portale Energia nucleare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Energia nucleare