Censimento degli Stati Uniti d'America del 1930

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Prospetto della popolazione

Il censimento degli Stati Uniti d'America del 1930 fu il quindicesimo censimento condotto negli Stati Uniti d'America. Fu indetto il 1º aprile 1930. Determinò che la popolazione residente era composta da 122.775.046, con un incremento del 13,7 percento rispetto al censimento degli Stati Uniti d'America del 1920, quando la popolazione residente ammontava a 106.021.537 persone.
Lo Stato più popoloso risultò New York con una popolazione di 12.588.066 persone, mentre il meno popolato risultò il Nevada, con appena 91.058 abitanti. New York risultò la città più popolosa con una popolazione di 6.930.446 abitanti.

Domande del censimento[modifica | modifica wikitesto]

Il censimento del 1930 raccoglieva le seguenti informazioni:[1]

  • indirizzo
  • nome
  • relazione con il capofamiglia
  • se la casa è di proprietà o in affitto
    • se di proprietà, il valore della casa
    • se in affitto, il canone mensile
  • se possiede una radio
  • se vive in una fattoria
  • sesso
  • razza
  • età
  • stato civile e, se coniugato, l'età al primo matrimonio
  • frequenza scolastica
  • alfabetizzazione
  • luogo di nascita della persona, e dei suoi genitori
  • se nato all'estero:
    • lingua parlata a casa prima dell'arrivo negli U.S.A.
    • anno di arrivo
    • se naturalizzato
    • capacità nel parlare inglese
  • occupazione, commercio e classe di lavoratori
  • se al lavoro il giorno precedente (o ultimo giorno di lavoro regolare)
  • se veterano
  • se indiano:
    • se di sangue misto o intero
    • affiliazione tribale

Stati per popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Stato Popolazione
1 New York 12.588.066
2 Pennsylvania 9.631.350
3 Illinois 7.630.654
4 Ohio 6.646.697
5 Texas 5.824.715
6 California 5.677.251
7 Michigan 4.842.325
8 Massachusetts 4.249.614
9 New Jersey 4.041.334
10 Missouri 3.629.367
11 Indiana 3.238.503
12 Carolina del Nord 3.170.276
13 Wisconsin 2.939.006
14 Georgia 2.908.506
15 Alabama 2.646.248
16 Tennessee 2.616.556
17 Kentucky 2.614.589
18 Minnesota 2.563.953
19 Iowa 2.470.939
20 Virginia 2.421.851
21 Oklahoma 2.396.040
22 Louisiana 2.101.593
23 Mississippi 2.009.821
24 Kansas 1.880.999
25 Arkansas 1.854.482
26 Carolina del Sud 1.738.765
27 Virginia Occidentale 1.729.205
28 Maryland 1.631.526
29 Connecticut 1.606.903
30 Washington 1.563.396
31 Florida 1.468.211
32 Nebraska 1.377.963
33 Colorado 1.035.791
34 Oregon 953,786
35 Maine 797.423
36 Dakota del Sud 692.849
37 Rhode Island 687.497
38 Dakota del Nord 680.845
39 Montana 537.606
40 Utah 507.847
x Distretto della Columbia 486.869
41 New Hampshire 465.293
42 Idaho 445.032
43 Arizona 435.573
44 Nuovo Messico 423.317
45 Vermont 359.611
46 Delaware 238.380
47 Wyoming 225.565
48 Nevada 91.058
-- Totale 122.775.046

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Library Bibliography Bulletin 88, New York State Census Records, 1790-1925, New York State Library, ottobre 1981, pp. 45 (p. 51 of PDF). URL consultato il 15 dicembre 2008 (archiviato il 30 gennaio 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2007100398