Cemento magnesicico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il cemento magnesicico o cemento Sorel è un legante aereo utilizzato soprattutto per sottofondi di pavimenti o come legante per materiali ceramici.

Il materiale di partenza è il carbonato di magnesio (MgCO3) che cotto a 500 °C produce ossido di magnesio (MgO) ed anidride carbonica liberata nell'aria.

MgCO3 → MgO + CO2

Per quanto riguarda l'impasto e la messa in opera, l'ossido di magnesio, viene impastato con acqua e cloruro di magnesio (MgCl2) per produrre il cloruro basico di magnesio (Mg(OH)Cl):

MgO + MgCl2 + H2O → 2Mg(OH)Cl

Il cemento magnesicico, come tutti i leganti aerei, non resiste all'azione dell'acqua in quanto libererebbe acido cloridrico (HCl). Si avrebbe infatti:

Mg(OH)Cl + H2O → Mg(OH)2 + HCl

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]