Celia Keenan-Bolger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Celia Keenan-Bolger (Detroit, 26 gennaio 1978) è un'attrice e cantante statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato all'Università del Michigan e dal 2000 ha recitato in numerosi musical e opere di prosa: Summer of '42 (Off-Broadway, 2001), Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street (Washington, 2002), The Light in the Piazza (Chicago, 2003), The 25th Annual Putnam County Spelling Bee (Broadway, 2005), Les Misérables (Broadway, 2006), Juno (New York, 2008), Merrily We Roll Along (New York, 2012) e Lo zoo di vetro (New York, 2013). Per le sue performance a teatro è stata candidata quattro volte ai Tony Awards (2005, 2012, 2014, 2019), vincendone uno alla migliore attrice non protagonista nel 2019 per Il buio oltre la siepe; inoltre è stata candidata a quattro ai Drama Desk Awards (2007, 2011, 2014, 2019) di cui ne ha vinti due nel 2014 e nel 2019 e ha vinto due Theatre World Award.[1]

È la sorella dell'attore Andrew Keenan-Bolger e dal 2010 è moglie dell'attore John Ellison Conlee con cui ha avuto un figlio, William Emmett (2015).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Celia Keenan-Bolger | Ovrtur, su www.ovrtur.com. URL consultato il 15 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN53883927 · ISNI (EN0000 0000 4419 5832 · LCCN (ENno2005064876 · WorldCat Identities (ENno2005-064876