Cecilio Pisano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cecilio Pisano
Cecilio Pisano.jpg
Cecilio Pisano al Liguria (1937)
Nazionalità Uruguay Uruguay
Italia Italia (dal 1937)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centromediano
Ritirato 1944
Carriera
Squadre di club1
1936-1937Peñarol? (?)
1937-1938Liguria3 (0)
1938-1939Sanremese26 (0)
1939-1944Liguria118 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Cecilio Pisano (Montevideo, 21 novembre 1917Genova, 25 aprile 1945) è stato un calciatore uruguaiano naturalizzato italiano, di ruolo centromediano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente dal sodalizio uruguaiano del Peñarol, si trasferì in Italia nel 1937, ottenendo la naturalizzazione per via dei suoi antenati italiani [1] per militare nel Liguria. Dopo una prima stagione (1937-1938) con sole tre presenze, passò per una stagione in Serie B alla Sanremese, per poi rientrare a Genova nel 1939 per disputare quattro campionati da titolare in rossonero, tre in serie A e uno in Serie B (stagione 1940-1941, conclusasi con la vittoria nel campionato cadetto).

Strinse un forte amicizia con un colonnello delle SS e venne nominato console dell'Uruguay a Genova; poco dopo, il giorno della Liberazione per le sue idee politiche, morì all'età di 27 anni in circostanze mai chiarite, sembra per mano degli antifascisti, scaraventato giù da una finestra del grattacielo di Piazza della Vittoria a Genova.[2]

In carriera ha disputato complessivamente 74 incontri in Serie A con 2 reti all'attivo, e 57 (una rete) in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Penarol: 1936, 1937
Liguria: 1940-1941

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il rosso e il nero Ilcalciodiuna volta.myblog.it
  2. ^ La guerra civile dei calciatori archiviostorico.corriere.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]