Membrana sierosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cavità sierosa)
Membrana sierosa
Illu stomach2.jpg
Stomaco. La membrana sierosa, che lo avvolge, è evidenziata in giallo.
Nome latino tunica serosa
Sviluppo embriologico mesoderma
MeSH serous+membrane

In anatomia, il termine membrana o tunica sierosa, nota anche semplicemente come sierosa, è utilizzato per indicare un particolare tessuto formato da un epitelio pavimentoso semplice non vascolarizzato, noto come mesotelio, responsabile della produzione di un liquido sieroso di consistenza simile a quella del muco e da un sottostante tessuto connettivo, vascolarizzato e innervato, con funzione principale di sostegno.

La sua funzione è quella di rivestire organi del torace e dell'addome:

Cavità sierose[modifica | modifica wikitesto]

Si definiscono cavità sierose gli spazi racchiusi all'interno delle membrane sierose. Vengono definite sierose perché all'interno delle cavità è contenuto un liquido, il liquido sieroso, che ha funzione lubrificante e permette di diminuire gli attriti tra le pareti delle membrane.

Queste cavità hanno la funzione di separare i due foglietti che costituiscono la membrana, permettendo lo scivolamento di una sulla superficie dell'altra. Ciò consente agli organi di rimanere isolati da quelli adiacenti e di poter scorrere senza attriti sulle superfici dei tessuti circostanti.

Esempio tipico di cavità sierosa è quello delle pleure polmonari: i due foglietti che costituiscono la pleura parietale e quella viscerale sono separate dalla cavità sierosa che, contenente il liquido sieroso, favorisce lo scorrimento dei polmoni all'interno della cassa toracica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Barbara Young, John W. Heath, Alan Stevens, James S. Lowe, Wheater. Istologia e anatomia microscopica, Milano, Ambrosiana, 2001, ISBN 88-408-1171-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]