Cattura (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cattura
ArtistaRenato Zero
Tipo albumStudio
Pubblicazione7 novembre 2003
Durata66:03
Dischi1
Tracce13
GenerePop
EtichettaTattica/Sony Music
ProduttoreGeoff Westley

ad eccezione del brano Vizi e desideri, prodotto da Nicolò Fragile

RegistrazioneStudio Zerosei di Roma e Forum Music Village di Roma, 2003
FormatiCD, MC, Picture disc
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (4)[1]
(vendite: 470 000+)
Renato Zero - cronologia
Album precedente
(2001)
Album successivo
(2004)
Singoli
  1. A braccia aperte
    Pubblicato: 23 ottobre 2003
  2. I miei miti
    Pubblicato: dicembre 2003 (solo promo)
  3. Come mi vorresti
    Pubblicato: 2 aprile 2004
  4. Magari
    Pubblicato: settembre 2004 (solo promo)

«Prova a prendermi... Catturami!»

(dal brano "Prendimi")

Cattura è il ventitrèesimo album in studio di Renato Zero, pubblicato nel 2003.

Il disco è risultato l'album di maggiore successo del cantante romano degli anni 2000 con 800.000 copie vendute[senza fonte].

Il 4 gennaio 2019, l'album è stato pubblicato, in versione rimasterizzata, su tutte le piattaforme digitali ed è stato ristampato in versione CD per la collana Mille e uno Zero, edita con TV Sorrisi e Canzoni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Prendimi - Intro (testo: Renato Zero, Vincenzo Incenzo - musica: Renato Zero, Gianluca Podio) - 1:52
  2. Come mi vorresti (testo: Renato Zero - musica: Renato Zero, Geoffrey Martin Westley) - 4:26
  3. A braccia aperte (testo: Renato Zero - musica: Renato Zero, Gianluca Podio) - 5:01
  4. Magari (testo: Renato Zero - musica: Renato Zero, Geoffrey Martin Westley) - 5:23
  5. C'è fame... (Renatozero/Westley-Renatozero) - 4:35
  6. La vie (Renatozero/Podio-Renatozero) - 4:47
  7. Naturalmente strano (Renatozero/Westley-Renatozero) - 4:51
  8. Figlio (Renatozero/Podio-Renatozero) - 5:23
  9. L'altra sponda (Renatozero/Guidetti-Gouldman)- 5:32
  10. Non si fa giorno mai (Renatozero/Westley-Renatozero)- 4:11
  11. Vizi e desideri (Renatozero-Incenzo/Podio-Renatozero)- 5:35
  12. Fuori tempo (Renatozero/Podio-Renatozero)- 6:11
  13. I miei miti (testo: Renato Zero, Vincenzo Incenzo - musica: Renato Zero, Gianluca Podio)- 7:22

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2003) Posizione
massima
Italia[2] 1
Svizzera[2] 79

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2003) Posizione
Italia[3] 5
Classifica (2004) Posizione
Italia[4] 26

Tour 2004: Cattura...il sogno - Il sogno continua[modifica | modifica wikitesto]

A quest'album seguirà un trionfale tour estivo negli stadi, articolato in 4 tappe: Milano, Verona, Firenze e Roma, la sua città natale, dove, per la pressante richiesta di biglietti, verrà aggiunta una seconda data. Il tour fa registrare circa 270.000 spettatori ed entrerà nella classifica mondiale Pollstar come uno dei tour di maggior successo in assoluto del 2004. In particolare, la doppia data romana («catturata» nel successivo album e DVD live Figli del sogno) si piazza al quarto posto per numero di biglietti venduti e al quattordicesimo per l'incasso realizzato fra i concerti al di fuori degli Stati Uniti d'America, collocandosi comunque fra i primi 40 nel mondo.

Oltre alla tournée estiva, Renato, nell'autunno del 2004, ha portato il suo tour nei palasport italiani. Queste le date negli stadi:

  1. 29 maggio - Milano
  2. 10 giugno - Verona
  3. 16 giugno - Firenze
  4. 24 giugno - Roma
  5. 25 giugno - Roma

Per i palasport, il tour cambia nome ne Il sogno continua... Tour 2004. Queste le date nei palasport:

  1. 16 ottobre - Genova
  2. 18 e 19 ottobre - Milano
  3. 21 e 22 ottobre - Torino
  4. 26 e 27 ottobre - Padova
  5. 30 ottobre - Pesaro
  6. 2 e 3 novembre - Roma
  7. 5 e 6 novembre - Firenze
  8. 8 e 9 novembre - Roma
  9. 11 novembre - Bologna
  10. 13 novembre - Firenze
  11. 16 e 17 novembre - Eboli (SA)
  12. 19 novembre - Caserta
  13. 21 e 22 novembre - Barletta
  14. 24 novembre - Reggio Calabria
  15. 26 novembre - Palermo
  16. 28 novembre - Acireale
  17. 1º dicembre - Perugia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ALBUM - raccolte , cofanetti, su digilander.libero.it.
  2. ^ a b Renato Zero - Cattura, Italian charts. URL consultato il 9 novembre 2020.
  3. ^ classifica di fine anno 2003 FIMI (PDF), FIMI. URL consultato il 6 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2004).
  4. ^ classifica di fine anno 2004 in Italia (PDF), FIMI. URL consultato il 6 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 17 gennaio 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica