Cattedrali nel mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cattedrali in Tagikistan)
Jump to navigation Jump to search
Basilica di San Giovanni in Laterano, cattedrale di Roma e per questo considerata chiesa madre del mondo cattolico

In questa voce è riportata una lista di cattedrali suddivise per nazione, secondo il continente di appartenenza. Sono prese in considerazione sia cattedrali effettivamente sedi vescovili, previste nelle chiese cattolica, anglicana ed ortodossa, sia alcune chiese appartenenti a confessioni non episcopali, come il caso delle cattedrali luterane in Germania e delle cattedrali presbiteriane in Scozia, che, risalenti al periodo precedente alla Riforma, hanno mantenuto l'appellativo onorifico di cattedrale pur essendo ormai prive di sede vescovile e supremazia gerarchica.

Diverse cattedrali d'Europa, come ad esempio quelle di Strasburgo, Essen, Friburgo in Brisgovia ed in Inghilterra le cattedrali di York, Londra, Lincoln e Southwell, sono indicate come "Minster" o, in tedesco, Münster (dal latino: Monasterium), perché in passato erano servite da canonici che vivevano in comunità o erano abbazie prima della Riforma.

Africa[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista dei paesi africani in cui è presente una sola cattedrale:

Paese Cattedrale Arcidiocesi
o Diocesi
Località
Gibuti Cattedrale di Nostra Signora del Buon Pastore Diocesi di Gibuti Gibuti
Mauritania Cattedrale di San Giuseppe Diocesi di Nouakchott Nouakchott
Riunione Cattedrale di San Dionigi Diocesi di Saint-Denis-de-La Réunion Saint-Denis
Sahara Occidentale Cattedrale di San Francesco d'Assisi Prefettura apostolica del Sahara Occidentale El Ayun
Sant'Elena, Ascensione e Tristan da Cunha Cattedrale di San Paolo Diocesi anglicana di Sant'Elena Jamestown
São Tomé e Príncipe Cattedrale di Nostra Signora della Grazia Diocesi di São Tomé e Príncipe São Tomé

In Tunisia l'unica cattedrale operate nel paese è la cattedrale di San Vincenzo de' Paoli, a Tunisi, sede dell'arcidiocesi di Tunisi per la chiesa cattolica mentre la cattedrale di San Luigi, a Cartagine, dal 1993 non è più adibita al culto ed è utilizzata dal governo per scopi culturali.[1]

Nelle Comore e a Mayotte non sono presenti cattedrali, mentre in Somalia l'unica cattedrale, la cattedrale di Mogadiscio, è stata oggetto di saccheggi e distruzione a partire dal 1989 ed è oggi ridotta in ruderi.[2]

Asia[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista dei paesi asiatici in cui è presente una sola cattedrale:

Paese Cattedrale Arcidiocesi
o Diocesi
Località
Azerbaigian Cattedrale delle Sante Mirrofore[3] Eparchia di Baku e dell'Azerbaigian Baku
Emirati Arabi Uniti Cattedrale di San Giuseppe Vicariato apostolico dell'Arabia meridionale Abu Dhabi
Kuwait Cattedrale della Santa Famiglia nel Deserto Vicariato apostolico dell'Arabia settentrionale Madinat al-Kuwait
Kirghizistan Cattedrale della Resurrezione[4] Eparchia di Bishkek e del Kirghizistan Bişkek
Nepal Cattedrale dell'Assunzione della Beata Vergine Maria Vicariato apostolico del Nepal Katmandu
Mongolia Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo Prefettura apostolica di Ulaanbaatar Ulan Bator
Tagikistan Cattedrale di San Nicola Eparchia di Dušanbe e del Tagikistan[5] Dušanbe

A Baku, in Azerbaigian, era presente fino al 1936 anche la cattedrale Alexander Nevsky, costruita nel 1898 e distrutta sotto la dittatura di Stalin.[6] Solo nel 2001 la città di Baku è tornata ad avere una cattedrale con l'elevazione della chiesa delle Sante Mirrofore da parte del patriarca Alessio II.[7]

In Turkmenistan la chiesa ortodossa russa, presente nel paese attraverso un decanato patriarcale[8], ha in progetto la costruzione di una cattedrale ad Aşgabat.[9]

In Bahrein è in costruzione della cattedrale di Nostra Signora d'Arabia, la cui prima pietra è stata benedetta il 31 maggio 2014. La cattedrale diverrà la nuova sede del vicariato apostolico dell'Arabia settentrionale.[10]

In Afghanistan, Arabia Saudita, Bhutan, Brunei, Maldive, Oman, Qatar e Yemen non sono presenti cattedrali.

America settentrionale[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista di paesi e territori nordamericani in cui è presente una sola cattedrale:

Paese Cattedrale Arcidiocesi
o Diocesi
Località
Curaçao Cattedrale di Nostra Signora del Rosario Diocesi di Willemstad Willemstad
Dominica Cattedrale di Nostra Signora di Fair Haven Diocesi di Roseau Roseau
Grenada Cattedrale dell'Immacolata Concezione Diocesi di Saint George's in Grenada Saint George's
Saint Kitts e Nevis Concattedrale dell'Immacolata Concezione Diocesi di Saint John's-Basseterre Basseterre
Saint Lucia Cattedrale dell'Immacolata Concezione Arcidiocesi di Castries Castries
Saint-Pierre e Miquelon Ex cattedrale di San Pietro Diocesi di La Rochelle Saint-Pierre

America meridionale[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista di paesi e territori sudamericani in cui è presente una sola cattedrale:

Paese Cattedrale Arcidiocesi
o Diocesi
Località
Isole Falkland Cattedrale di Christ Church Parrocchia anglicana delle Isole Falkland Port Stanley
Guyana francese Cattedrale del Santissimo Salvatore Diocesi di Caienna Caienna
Suriname Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo Diocesi di Paramaribo Paramaribo

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista di paesi europei in cui è presente una sola cattedrale:

Paese Cattedrale Arcidiocesi
o Diocesi
Località
Liechtenstein Cattedrale di San Florin Arcidiocesi di Vaduz Vaduz
Lussemburgo Cattedrale di Notre-Dame Arcidiocesi di Lussemburgo Lussemburgo
Principato di Monaco Cattedrale dell'Immacolata Concezione Arcidiocesi di Monaco Monaco

Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Segue una lista di paesi e territori dell'Oceania in cui è presente una sola cattedrale:

Paese Cattedrale Arcidiocesi
o Diocesi
Località
Guam Cattedrale del Dolcissimo Nome di Maria Arcidiocesi di Agaña Hagåtña
Kiribati Cattedrale del Sacro Cuore Diocesi di Tarawa e Nauru Tarawa Sud
Isole Cook Cattedrale di San Giuseppe Diocesi di Rarotonga Rarotonga
Isole Marianne Settentrionali Cattedrale di Nostra Signora del Monte Carmelo Diocesi di Chalan Kanoa Chalan Kanoa
Isole Marshall Cattedrale dell'Assunzione Prefettura apostolica delle Isole Marshall Majuro
Nuova Caledonia Cattedrale di San Giuseppe Arcidiocesi di Numea Numea
Samoa Cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Arcidiocesi di Samoa-Apia Apia
Stati Federati di Micronesia Cattedrale del Cuore Immacolato di Maria Diocesi delle Isole Caroline Weno
Tokelau Cattedrale di Nukunonu Missione sui iuris di Tokelau Nukunonu
Tonga Cattedrale di Maria Immacolata Diocesi di Tonga Nukuʻalofa
Wallis e Futuna Cattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione Diocesi di Wallis e Futuna Mata-Utu

Nelle Isole Pitcairn, a Nauru, Niue, Palau e nelle Tuvalu non sono presenti cattedrali.

Dati statistici[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016 la chiesa cattolica conta 3015 chiese cattedrali, 296 concattedrali, 423 ex cattedrali (non più sedi vescovili) e 41 procattedrali.[11]

I paesi che contano il maggior numero di cattedrali cattoliche sono:

Paese Cattedrali Concattedrali Ex cattedrali Procattedrali
Argentina 71 1 1
Brasile 272 10 11 2
Canada 70 6 13 1
Cina 92 13
Colombia 77 7 2 2
Francia 100 10 71
Filippine 85 1 5 1
India 171 6 9 2
Italia 227 137 116 2
Messico 95 5 6
Spagna 74 13 15
Stati Uniti d'America 195 17 37 3

Il maggior numero di cattedrali anglicane si riscontrano nella chiesa episcopale degli Stati Uniti, con 93 cattedrali[12], e per la chiesa d'Inghilterra, con 44 cattedrali[13].

Per la chiesa ortodossa si hanno: in Russia 79 cattedrali e 20 concattedrali, in India 63 cattedrali appartenenti a diverse denominazioni ed in Ucraina 46 cattedrali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]