Cattedrale del Sacro Cuore (Fairbanks)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale del Sacro Cuore
Sacred Heart Cathedral
Sacred Heart Cathedral, Fairbanks, Alaska.JPG
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoAlaska
LocalitàFairbanks
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
Diocesi Fairbanks
Consacrazione1966
Stile architettonicomoderno
Inizio costruzione1962
Completamento1966
Sito web

Coordinate: 64°50′11″N 147°46′50″W / 64.836389°N 147.780556°W64.836389; -147.780556

La cattedrale del Sacro Cuore (in inglese: Sacred Heart Cathedral) è il principale luogo di culto cattolico di Fairbanks, in Alaska.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Prima della costruzione della chiesa del Sacro Cuore, serviva come cattedrale la chiesa dell'Immacolata Concezione, nel centro di Fairbanks. I lavori per la costruzione dell'edificio hanno avuto inizio nel 1962. La realizzazione del progetto è proceduta lentamente, mano a mano che sono stati reperiti i fondi necessari. La prima messa è stata celebrata il 3 aprile 1966, festa della domenica delle palme, e la cattedrale è stata consacrata dal vescovo Francis Doyle Gleeson nella solennità del Sacro Cuore, il 17 giugno 1966. Sacerdoti gesuiti hanno servito la parrocchia fino al 1982, quando la gestione della chiesa è passata sotto il diretto controllo della diocesi.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia della cattedrale Archiviato il 24 marzo 2012 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]