Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo (Šiauliai)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo
Šv. Petro ir Povilo katedros.jpg
Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, Šiauliai
StatoLituania Lituania
ConteaSiauliai County COA.png Šiauliai
LocalitàSiauliai city COA.gif Šiauliai
Religionecattolica
TitolareSan Pietro e San Paolo
Diocesi Šiauliai
Stile architettonicorinascimentale
Inizio costruzione1617
Completamento1626

Coordinate: 55°55′57.76″N 23°19′11.89″E / 55.93271°N 23.31997°E55.93271; 23.31997

Interno

La cattedrale dei Santi Pietro e Paolo (in lituano: Šiaulių Šv apaštalų Petro ir cattedrale Pauliaus) è la cattedrale cattolica di Šiauliai, in Lituania, e sede della diocesi di Šiauliai.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo è stata costruita nel XVII secolo, tra il 1617 ed il 1626, ed è un significativo esempio di Rinascimento e Manierismo. Nel 1880 un fulmine colpì una torre, rendendo necessarie le opportune riparazioni. Danni più significativi si ebbero in seguito alla seconda guerra mondiale. Nel 1944 la chiesa versava in uno stato pietoso ma già durante l'epoca sovietica la chiesa è stata restaurata.[1]

Contestualmente con l'istituzione della diocesi di Šiauliai, il 28 maggio del 1997 la chiesa dei Santi Pietro e Paolo è stata elevata al rango di cattedrale da papa Giovanni Paolo II.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENn2018057000 · WorldCat Identities (ENn2018-057000