Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo (Pointe-à-Pitre)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo
Eglise Saint Pierre et Saint Paul - PA00105864 04.JPG
StatoFrancia Francia
   Guadalupa Guadalupa
LocalitàPointe-à-Pitre
Religionecattolica
TitolareSan Pietro e San Paolo
Diocesi Basse-Terre
Inizio costruzione1807
Completamento1817

Coordinate: 16°14′20″S 61°32′04″W / 16.238889°S 61.534444°W-16.238889; -61.534444

La cattedrale dei Santi Pietro e Paolo (in francese: Cathédrale Saint-Pierre-et-Saint-Paul) è una chiesa della diocesi di Basse-Terre, si trova a Pointe-à-Pitre, Guadalupa. La chiesa, classificata come monumento storico nel 1978, è comunemente chiamata "cattedrale" anche se non è mai stata consacrata come tale.[1]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

I lavori per la costruzione della nuova chiesa ebbero inizio il 22 settembre 1807 e continuarono fino al 1810, quando vennero interrotti in seguito al passaggio dell'isola sotto gli inglesi. I lavori ripresero secondo il nuovo progetto elaborato dall'architetto Nassau nel 1814 e l'edificio fu completato il 1º dicembre del 1817. Un terremoto nel 1843 danneggiò gravemente la chiesa, rendendo necessari lavori di ripristino sotto la direzione dell'architetto Alexandre Petit. Iniziati nel 1847, i lavori si protrassero fino al 1853. A causa poi di problemi strutturali riscontrati nel tetto, fu decisa un'ulteriore profonda opera di ristrutturazione, condotta dall'architetto Charles Funk a partire dal 1865 fino al 1876.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]