Catina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Catina
Pseudonorephedrine.png
Modello a calotta (CPK)
Nomi alternativi
β-idrossianfetamina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC9H13NO
Massa molecolare (u)151,206
Numero CAS492-39-7
Numero EINECS207-754-1
PubChem441457
DrugBankDB01486
SMILES
CC(C(C1=CC=CC=C1)O)N
Indicazioni di sicurezza

La catina è un alcaloide presente nelle foglie di qāt.[1]

Essa è un'anfetamina, ma differenzia da questa per la presenza di un gruppo idrossido

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stefan W. Toennes, Sebastian Harder, Markus Schramm, Constanze Niess, Gerold F. Kauert, Pharmacokinetics of cathinone, cathine and norephedrine after the chewing of khat leaves, in British Journal of Clinical Pharmacology, vol. 56, nº 1, 2003, pp. 125–130, DOI:10.1046/j.1365-2125.2003.01834.x.
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia