Catena Carnica Orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Catena Carnica Orientale
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Austria Austria
Catena principaleAlpi

La Catena Carnica Orientale (in tedesco Ostkarnischer Hauptkamm) è un gruppo montuoso delle Alpi Carniche. Si trova in Italia (Friuli-Venezia Giulia) ed Austria (Carinzia).

Viene anche detta Catena Polinik-Gartnerkofel-Osternig in riferimento alle tre montagne più significative del gruppo: il Gailtaler Polinik, il Gartnerkofel ed l'Osternig.

Insieme con la Catena Carnica Occidentale forma la Catena Carnica Principale.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA Le Catena Carnica Orientale è un supergruppo alpino con la seguente classificazione:

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ruotando in senso orario i limiti grografici sono: Passo di Monte Croce Carnico, fiume Gail, Val Canale, Sella di Camporosso, Val Canale, Sella di Cereschiatis, Forca Griffon, Forca di Lius, Val Pontalba, Valle del But, Passo di Monte Croce Carnico

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA le Catena Carnica Orientale è ulteriormente suddivisa in due gruppi e otto sottogruppi[1]:

  • Cresta Polinik-Cavallo di Pontebba(5)
    • Dorsale Polinik-Timau (5.a)
    • Dorsale Cuesta Alta-Hochwipfel (5.b)
    • Massiccio del Paularo (5.c)
    • Massiccio dello Zermula (5.d)
    • Dorsale Creta di Aip-Cavallo di Pontebba (5.e)
  • Cresta Gartnerkofel-Poludnig-Osternig (6)
    • Dorsale Gartnerkofel-Scinauz(6.a)
    • Dorsale Poludnig-Sagran (6.b)
    • Dorsale Osternig-Goriane (6.c)

Vette[modifica | modifica wikitesto]

Alcune delle vette principali delle Catena Carnica Orientale sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi viene riportato il codice della SOIUSA dei gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna