Castello di Valle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Valle
Castello di Valle Follonica.jpg
Ubicazione
Stato attualeItalia
CittàFollonica
Coordinate42°56′36.75″N 10°45′14″E / 42.943542°N 10.753889°E42.943542; 10.753889Coordinate: 42°56′36.75″N 10°45′14″E / 42.943542°N 10.753889°E42.943542; 10.753889
Informazioni generali
TipoCastello medievale
Inizio costruzioneIX secolo
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Valle, noto anche come castello di Valli, è un castello situato nel comune di Follonica in provincia di Grosseto, sull'omonimo poggio che si eleva nell'immediato entroterra settentrionale della cittadina.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il complesso sorse verso la fine del IX secolo come residenza estiva dei vescovi di Lucca, per poi passare tra i possedimenti dell'abbazia di Sestinga. Nel corso del XII secolo il castello passò agli Aldobrandeschi che, nella seconda metà del Duecento, lo cedettero ai Pisani. Il complesso entrò a far parte del principato di Piombino durante il Trecento, seguendone le sorti fino al 1815, quando l'intero territorio fu annesso al granducato di Toscana. Presenta gli imponenti ruderi della torre, con le pareti interamente rivestiti in filaretto di pietra, dove si aprono alcune feritoie. Attorno al rudere della torre, si dispongono una serie di edifici in pietra perfettamente conservati, ricostruiti prevalentemente in stile neomedievale sui resti dei fabbricati originari.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aldo Mazzolai, Guida della Maremma. Percorsi tra arte e natura, Le Lettere Firenze, 1997;
  • Giuseppe Guerrini (a cura di), Torri e Castelli della Provincia di Grosseto (Amministrazione Provinciale di Grosseto), Nuova Immagine Editrice Siena, 1999.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]