Castello di Hawarden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castello di Hawarden
Hawarden Castle Morris edited.jpg
Veduta del castello intorno al 1880
Ubicazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principaleFlintshire
Coordinate53°10′54.12″N 3°00′58.28″W / 53.1817°N 3.01619°W53.1817; -3.01619Coordinate: 53°10′54.12″N 3°00′58.28″W / 53.1817°N 3.01619°W53.1817; -3.01619
Informazioni
CondizioniIn uso
Stilerococò e neogotico

Hawarden Castle si riferisce sia alle rovine di un castello (Hawarden Old Castle) nel Flintshire (Galles) e anche alla casa dell'ex primo ministro britannico William Ewart Gladstone. Entrambi i luoghi sono vicini alla città di Hawarden.

L'epoca dell'antico castello è indeterminata e potrebbe risalire a fortificazioni dell'Età del ferro. Il castello normanno (costruito secondo il modello Motte-and-bailey) venne distrutto e rapidamente ricostruito nel XIII secolo, periodo durante il quale rivestì un ruolo importante durante la lotta gallese per l'indipendenza. Dopo la Guerra civile inglese nel XVII secolo il castello venne distrutto.

New Hawarden Castle è l'ex tenuta di Gladstone, che prima era appartenuta alla famiglia della moglie, Catherine Glynne. Il vecchio castello si trova nella tenuta. L'attuale residenza fu costruita nel 1752. Gladstone l'occupò fino alla morte (1898). A tutt'oggi la proprietà è della famiglia Gladstone.