Castello di Chirk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il parco attorno al castello di Chirk
Castello di Chirk
Chirk Castle/Castell y Waun
Chirk Castle, Wrexham, Wales, UK-26May2011.jpg
Stato attualeRegno Unito Regno Unito
Regione/area/distrettoGalles
CittàChirk
Coordinate52°56′06″N 3°05′23″W / 52.935°N 3.089722°W52.935; -3.089722
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Castello di Chirk
Informazioni generali
Tipofortezza, residenza
Costruzione1295 ca.-1310 (edificio); XVIII secolo (interni, tenuta)
CostruttoreRoger Mortimer
Condizione attualeAperto al pubblico
Proprietario attualeFamiglia Myddelton
Visitabile
Sito webwww.nationaltrust.org.uk/chirk-castle/
Informazioni militari
UtilizzatoreEdoardo I d'Inghilterra, Famiglia Myddelton
http://www.chirk.com/castle.html
voci di architetture militari presenti su Wikipedia
L'ingresso del castello
Cortile interno al castello
La torre dell'orologiao

Il castello di Chirk (in inglese: Chirk Castle; in gallese: Castell y Waun) è un edificio storico della cittadina gallese di Chirk, nel distretto di Wrexham (Clwyd, Galles nord-orientale), eretto tra il 1295[1] e il 1310[2] per volere di Edoardo I d'Inghilterra[1][3][4]. Dal 1595 è la residenza della famiglia Myddelton.[3][4]

Si tratta di una delle fortezze meglio conservate tra quelle fatte costruire da Edoardo I in Galles.[4] L'edificio è posto sotto la tutela del National Trust.[2]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il terreno su cui sorge il castello è cinto da una cancellata in ferro risalente al 1719-1721, che reca lo stemma della famiglia Myddleton.[3]

Edifici nella tenuta del castello

All'interno del castello vi si trovano sale arredate dalla famiglia Myddelton nello stile Adam[4], abbellite da arazzi e ritratti e decorazioni realizzate nel XIX secolo da Augustus Pugin[4].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione fu voluta da Edoardo I d'Inghilterra per arginare le ribellioni della popolazione del Galles settentrionale iniziate nel 1294.[1]

Il progetto fu affidato all'architetto Roger Mortimer.[1][3]

Nel 1595, l'edificio fu venduto per 5.000 sterline a Sir Thomas Myddelton.[3]

Punti d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Cancellata[modifica | modifica wikitesto]

La cancellata in ferro che circonda i giardini del castello fu commissionata nel gennaio del 1711[3] da Sir Richard Myddelton[3] e fu realizzata dai Davies Brothers[3] tra il 1519 e il 1521[3].

Nella cancellata campeggia lo stemma della famiglia Myddelton, il cui simbolo è una mano insanguinata.[3]

La cancellata del castello di Chirk
Lo stemma della famiglia Myddelton nella cancellata del castello di Chirk

Adam's Tower[modifica | modifica wikitesto]

L'Adam's Tower è una torre risalente al XIV secolo.[1] Alla torre è annessa una prigione sotterranea a due piani.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Chirk Castle su Castles of Wales]
  2. ^ a b National Trust: Chirk Castle
  3. ^ a b c d e f g h i j Chirk Castle su Chirk.com
  4. ^ a b c d e A.A.V.V., Key Guide - Gran Bretagna, Touring Club Italiano, Milano, 2007, p. 138

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]