Castello Jörgenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 46°46′49.71″N 9°08′17.17″E / 46.780476°N 9.138104°E46.780476; 9.138104

Curly Brackets.svg
Castello Jörgenberg

Le rovine del castello Jörgenberg (in romancio Munt sogn Gieri) costituiscono la fortificazione più imponente della Surselva nel canton Grigioni, in Svizzera. Faceva parte assieme ai castelli Grünenfels, Kropfenstein e Vogelberg del complesso fortificato di Waltensburg/Vuorz, di cui si hanno tracce già nell'età del bronzo.

Luogo[modifica | modifica sorgente]

Il castello si trova in cima ad uno sperone roccioso ad est di Waltensburg/Vuorz.

Planimetria del castello

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 765 viene citato per la prima volta nel testamento del vescovo di Coira Tellone. Jörgenberg viene anche menzionato nel IX secolo con la frase habet ecclesiam sancti Georgii in Castello, riferita alla chiesa intitolata a san Giorgio che si trova all'interno della struttura.

Nel medioevo fu trasformato da fortezza a residenza signorile con il nome di Waltramsburg.

Vi sono pochissimi documenti fino agli inizi del XIV secolo dove appare come possedimento dei signori von Freiberg. Alla morte dell'ultimo discendente di questa famiglia, il castello passò nelle mani dei potenti Baroni Von Vaz intorno al 1330.

Il presente[modifica | modifica sorgente]

Ora il castello è stato riconosciuto come bene di importanza nazionale.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Castello Jörgenberg in Dizionario storico della Svizzera.