Casoni (Fontanigorda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casoni
frazione
Casoni – Veduta
Panorama dalla strada di Fregarolo
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Liguria.svg Liguria
Città metropolitana Città metropolitana di Genova-Stemma.png Genova
Comune Fontanigorda-Stemma.png Fontanigorda
Territorio
Coordinate 44°31′56″N 9°18′34″E / 44.532222°N 9.309444°E44.532222; 9.309444 (Casoni)Coordinate: 44°31′56″N 9°18′34″E / 44.532222°N 9.309444°E44.532222; 9.309444 (Casoni)
Altitudine 880 m s.l.m.
Abitanti 42
Altre informazioni
Cod. postale 16023
Prefisso 010
Fuso orario UTC+1
Patrono San Bartolomeo
san Giovanni Nepomuceno
Giorno festivo 24 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Casoni
Casoni

Casoni[1] è frazione del comune di Fontanigorda. Il paese è situato a 880 m di altitudine, vicino alle sorgenti del Sermigliasca, affluente della Trebbia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Strada di Cadato

Con tutta probabilità, il suo nome deriva dalla forma delle prime costruzioni adibite a casolare (localmente nominate casun). A partire dal 1500 queste case furono permanentemente abitate dai Ferretti. Forse precedentemente erano state di proprietà dei Fregara, banditi dopo la caduta dei Fieschi (1547).

I primi casolari erano in parte col tetto di paglia e con i muri ricoperti a gradoni di pietra, secondo il metodo celtico. All'inizio del 1600 le case di Casoni ospitavano soltanto cinque famiglie, tutte del casato dei Ferretti: i Meneghetti e i Girumetti alle Cadato, I Micheloni, i Bruoxi e i Ciappizzi alle Cadabasso.

Attualmente le antiche case sono quasi tutte ristrutturate e, con le nuove costruzioni, ammontano ad ottanta unità, quasi totalmente ancora di proprietà dei Ferretti. La parrocchia, oltre Casoni, comprende le ville di: Vallescura e Montaldo, le più antiche, fondate ed abitate dai Benazzi, Villanova e Mezzoni, risalenti alla seconda metà del 1700, ed infine Barcaggio, da sempre abitata da famiglie Ferretti detti Barchi, dai quali prese il nome la località.

Il fiore simbolo della frazione è il botton d'oro.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

anno località anime famiglie
1655 Casoni 51 7
1767 Casoni 151 24
1831 Casoni
Villanova e Barcaggio
183
30
30
5

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • F.M. Ferretti, “Ferretti-Origine e diffusione di un cognome nell'Italia centro-settentrionale” ed. Graphos Genova 1994.
  • Archivio Doria-Panphilj, Roma, Scaffale 71.52. “Notizie circa il feudo di Torriglia e quello di Roccatagliata - Neirone e circa li luoghi di Montebruno, Canale, Fontanigorda, Propata, Caffarena e Carpeneto”.
  • G. Ferrero, “Le antiche famiglie di Canale” Storia locale – Comunità Montana Alta Val Trebbia.
  • Archivio di Stato di Parma, carteggio Malaspina.
  • G. Ferretti, S. Sbarbaro, "Il casato dei Ferretti tra Aveto e Trebbia" (PDF), valdaveto.net.
  • Archivi Parrocchiali di: Casanova, Fontanigorda, Casoni e Canale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria