Casea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Casea
Casea BW.jpg
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Synapsida
Ordine Pelycosauria
Famiglia Caseidae
Genere Casea

Il casea (gen. Casea) è un rettile estinto, vissuto nel Permiano inferiore in Europa e in Nordamerica.

L'aspetto di questo animale era piuttosto strano: lungo circa 1,2 metri, il casea era dotato di un corpo estremamente largo e di robuste zampe. Il cranio, invece, era molto piccolo, corto e dotato di una dentatura tipica di un animale erbivoro. Sulla mandibola non erano presenti denti. Il casea apparteneva a una linea primitiva di pelicosauri, i caseidi, che prosperarono fino al Permiano medio, e furono gli ultimi pelicosauri a scomparire. Lo stile di vita del casea doveva essere semplice: era un erbivoro che passava il tempo a nutrirsi di fogliame e a rimanere disteso sulle rocce per regolare la sua temperatura corporea grazie al suo vasto corpo. I suoi principali predatori dovevano essere altri pelicosauri, come il ben noto dimetrodonte e Varanops. Un suo parente, Cotylorhynchus, superava i tre metri di lunghezza.

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili