Casato di Iturbide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Iturbide
House of Iturbide.svg
StatoAragon arms.svg Corona d'Aragona
Spagna Spagna
Flag of Mexico (1821-1823).svgPrimo Impero messicano
TitoliCross pattee.png Imperatore del Messico
Cross pattee.png Principe di Iturbide
Don
Fondatoredon Martin di Iturbide
Attuale capoMassimiliano di Götzen-Iturbide
Data di fondazione1432
Data di deposizione1824 (Messico)
Etniaspagnola
Rami cadettiEscudo de Armas de la Casa Götzen-Iturbide.svg Götzen-Iturbide

Il casato di Iturbide è una famiglia di antichissime origini, risalenti al medievale Regno di Navarra, infatti in lingua basca il lemma "iturbide" significa "canale" o "acqua che scorre". Fu elevata a rango nobiliare nel 1432, quando il re d'Aragona Giovanni II nominò Martin de Iturbide principe. Passò alla storia in particolare per il suo più celebre componente: Agustín I del Messico, che fu imperatore del Messico tra il 1821 e il 1824. L'attuale capo della casa è Massimiliano di Götzen-Iturbide, discendente del Principe Salvador del Messico, che vive in Australia con la sua famiglia.