Casalini Sulky

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casalini Sulky
Casalini Sulky blue.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Casalini
Tipo principale Triciclo
Altre versioni Quadriciclo
Produzione dal 1970 al 2010
Sostituita da Casalini Ydea
Altre caratteristiche
Altro
Assemblaggio Piacenza

Il Sulky è un autoveicolo prodotto dall'azienda piacentina Casalini. Si distinse subito per una serie di caratteristiche per le quali oggi può essere ritenuto il capostipite delle minicar: taglia ridotta (circa 240 cm di lunghezza), 3 ruote di cui una anteriore e 2 posteriori (similmente all'Ape della Piaggio, da cui fu ispirata anche la piattaforma meccanica), possibilità per alcune versioni di essere guidato senza patente.

Usualmente montava un motore 50cc a due tempi, e giunse ad avere 4 marce più la retromarcia. Con 2 litri di carburante (miscela olio-benzina) poteva percorrere 100 km.

Dal 1970 ne furono realizzate quattro serie a 3 ruote, poi in osservanza delle normative europee nel 1994 ne venne realizzata la versione a 4 ruote denominata Sulki Kore 500 con motore diesel da 500 cc.

Nel 1996 viene presentata l’erede, la Casalini Ydea. Tale modello in alcune versioni venne ribattezzato Sulkydea e nel 2008 divenne nuovamente Sulky. La denominazione non venne più utilizzata dal 2010 quando venne presentata la Casalini M10.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]