Cartilagine di coniugazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cartilagini di coniugazione)
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

La cartilagine di coniugazione o disco epifisario è quella cartilagine che si forma nella formazione di un tessuto osseo (osteogenesi).

L'osteogenesi può essere di due tipi:

  • osteogenesi intramembranosa in cui l'osso si forma direttamente in seno al mesenchima, per differenziamento di cellule mesenchimali in osteoblasti (cellule del tessuto osseo)
  • osteogenesi endocondrale in cui le cellule mesenchimali formano dapprima uno scheletro cartilagineo, che viene poi sostituito da tessuto osseo. Solo in questo tipo di ossificazione si può riscontrare la presenza di cartilagine di coniugazione.

La cartilagine di coniugazione (metafisi) è interposta tra la diafisi e l'epifisi del segmento osseo e contribuisce in modo determinante alla crescita di quest'ultimo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]