Carta d'identità elettronica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il documento d'identità elettronico emesso dalla Repubblica Italiana, vedi Carta d'identità elettronica italiana.

La carta d'identità elettronica (CIE) è una forma di identificazione digitale. È una carta d'identità che può essere utilizzata per l'identificazione personale o l'autenticazione in rete e non. La CIE è una smartcard in formato ID-1 (come le carte di credito), con un microprocessore, a volte della tipologia "senza contatti", similmente al passaporto biometrico. Il microprocessore contiene le informazioni già stampate sulla carta (come il nome o la data di nascita del titolare) e la fotografia biometrica del titolare. Può contenere o meno le impronte digitali del titolare. La carta può essere usata per l'autenticazione online, come per la verifica dell'età o per servizi dell'amministrazione digitale. Una firma digitale, fornita da una compagnia privata, potrebbe essere presente sul microprocessore.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto