Carpe Diem (Belinda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carpe Diem
ArtistaBelinda
Tipo albumStudio
Pubblicazione23 marzo 2010
Durata43:41
Dischi1
Tracce12
GenerePop
EtichettaCapitol
Registrazione2010
Belinda - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2013)
Singoli
  1. Egoísta
  2. Dopamina
  3. Amor transgénico
  4. Gaia

Carpe Diem è il terzo album della cantante pop ispano-messicana Belinda pubblicato il 23 marzo 2010 dall'etichetta discografica Capitol.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco è stato pubblicato originariamente solo in Messico, Stati Uniti e Regno Unito,[1] il 5 aprile successivo in Brasile,[2] il 30 aprile in Germania e Austria[3] e il 9 novembre in Spagna.[4]

Dall'album sono stati estratti singoli Egoísta, Dopamina, Amor transgénico e Gaia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Amor transgénico – 3:23 (Arno Elias, Belinda Peregrín)
  2. Egoísta (feat. Pitbull) – 3:24 (Jimmy Harry, Belinda Peregrín, Pitbull)
  3. Dopamina – 3:15 (Jörgen Ringqvist, Daniel Barkman, Belinda Peregrín, Nacho Peregrín)
  4. Culpable – 3:55 (Belinda Peregrín, Nacho Peregrín, Andrea Wasse, Lincoln Cushman, Jay Westman, Ryan Ford)
  5. Lolita – 3:26 (Jimmy Harry, Belinda Peregrín, Nacho Peregrín, Alania Beaton)
  6. Cuida de mí – 5:00 (Belinda Peregrín, Nacho Peregrín, Carlos Jean Arriaga)
  7. Mi religión – 3:55 (Belinda Peregrín, Nacho Peregrín, Lars "Quang" Nielsen, Niklas Nielsen, Gabrial Ssezibwa, René Prang)
  8. Wacko – 3:41 (Jörgen Ringqvist, Daniel Barkman, Belinda Peregrín, Nacho Peregrín)
  9. Maldita suerte – 3:12 (Jimmy Harry, Jörgen Ringqvist, Belinda Peregrín, Nacho Peregrín)
  10. Sal de mi piel – 3:26 (Belinda Peregrín)
  11. Gaia – 3:40 (Jimmy Harry, Belinda Peregrín, Nacho Peregrín)
  12. Egoísta (feat. Pitbul) – 3:24 (Jimmy Harry, Belinda Peregrín, Pitbull) – Versione inglese

Durata totale: 43:41

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Paese Posizione raggiunta
Messico[5] 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Scheda dell'album su amazon.com, su amazon.com. URL consultato il 30 maggio 2011.
  2. ^ (PT) Scheda dell'album su livrariasaraiva.com, su livrariasaraiva.com.br. URL consultato il 30 maggio 2011.
  3. ^ (DE) Scheda dell'album su amazon.de, su amazon.de. URL consultato il 30 maggio 2011.
  4. ^ (ES) Scheda dell'album su discoaranda.es, su discoaranda.es. URL consultato il 30 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 luglio 2011).
  5. ^ Carpe Diem su acharts.us, su acharts.us. URL consultato il 30 maggio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica