Carol Hughes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carol Hughes

Carol Hughes, pseudonimo di Catherine Hukill (Chicago, 17 gennaio 1910Burbank, 8 agosto 1995), è stata un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Imparò a cantare e a ballare esibendosi già adolescente in piccole compagnie di rivista. Con il nome di Kay Hughes fece poi coppia con Frank Faylen, che sposò nel 1928. Nel 1935 si trasferirono a Hollywood sperando di sfondare nel mondo del cinema e quell'anno ottennero i loro primi piccoli ruoli. Sotto contratto con la Warner Bros con il nome di Carol Hughes, recitò una decina di film, da Mogli di lusso (1936), con Bette Davis, a Ready, Willing and Able (1937). Lasciata la Warner, nel 1937 ebbe parti di protagonista in Meet the Boy Friend, ne I falsari e in The Westland Case.

Dal 1938 passò al genere western, apparendo con Gene Autry in Gold Mine in the Sky e in Man from Music Mountain, mentre nel 1940 fu la protagonista del serial fantascientifico Flash Gordon - Il conquistatore dell'universo. Nel dopoguerra tornò al western con Roy Rogers e Tim Holt rispettivamente in Home in Oklahoma (1946) e in Stagecoach Kid (1949), per concludere la carriera con una piccola parte in Scaramouche (1952).

Carol e Frank Faylen ebbero due figlie, Catherine (1931) e Carol (1938), che furono attrici di scarso successo. Faylen morì nel 1985 e Carol Hughes dieci anni dopo. Sono sepolti vicini nel San Fernando Mission Cemetery di Los Angeles.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

In Flash Gordon, con Frank Shannon, Buster Crabbe e Roland Drew

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN63582819 · ISNI: (EN0000 0000 3915 1739 · LCCN: (ENno94002442