Carmen Dell'Orefice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carmen Dell'Orefice
Carmen Dell'Orefice September 2012 (cropped).jpg
Altezza178 cm
Misure91.5-66-99
Taglia38 (UE) - 8 (US)
Scarpe40 (UE) - 9 (US)
OcchiNocciola
CapelliBianchi

Carmen Dell'Orefice (New York, 3 giugno 1931) è una modella e attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carmen nasce da padre italiano musicista e madre ungherese ballerina[1]; la situazione famigliare complicata la portarono all'affidamento o in case famiglia fino agli undici anni di età. Nel 1944, di ritorno dalle lezioni di danza, fu notata da un fotografo che le diede il suo primo lavoro da modella, a sette dollari l'ora; in quel periodo, però, la sua condizione economica è disagiata[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Due anni più tardi, nel 1946, Carmen firmò il suo primo contratto con Vogue, comparendo, l'anno seguente, sulla copertina dell'edizione francese della rivista[3].

In seguito collaborò anche con Horst P. Horst, Cecil Beaton, Irving Penn, Francesco Scavullo, Norman Parkinson, Gleb Derujinsky, Richard Avedon (quest'ultimo, la immortalò 58 volte per l'edizione parigina di Harper's Bazaar).

Per molto tempo Carmen dell'Orefice fu la fotomodella più pagata, il celebre volto della campagna Chanel N°5 ed anche musa di Salvador Dalí.[4][5]

Nel 2000 sfila per John Galliano, nel 2004 per Hermes, nel 2005 Marc Valvo disegnò esclusivamente per lei uno dei suoi famosi vestiti da sera. Nel 2011 indossa una sofisticata creazione di Alberta Ferretti e sfila a Palazzo Pitti.[4]

Filmografia[6][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN45699816 · ISNI (EN0000 0000 2696 7675 · LCCN (ENn84074752 · BNF (FRcb131626511 (data)