Carmen Casteiner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carmen Casteiner
Nazionalità Italia Italia
Altezza 164 cm
Tuffi Diving pictogram.svg
Specialità piattaforma 10 metri
 

Carmen Casteiner (Bolzano, 27 settembre 1954) è un'ex tuffatrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carmen Casteiner è stata campionessa italiana di tuffi negli anni settanta. Ha vinto l'oro per cinque anni consecutivi, dal 1972 al 1976 dalla piattaforma (10 metri) e ha conquistato 3 titoli italiani indoor nella stessa disciplina. Ha preso parte alle Olimpiadi estive 1976, in cui si è classificata diciannovesima. È stata giudice per la Ligue Européenne de Natation (LEN) nel 2005.

Nota anche per essere la madre di Tania Cagnotto, di cui è stata la prima allenatrice, e la moglie di Giorgio Cagnotto, ambedue campioni nella stessa disciplina sportiva.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Carmen Casteiner, su Olympedia. Modifica su Wikidata
  • (EN) Carmen Casteiner, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017). Modifica su Wikidata
  • Giudici dei tuffi 2005 (PDF), su muugras.hu. URL consultato il 15 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2007).