Carlo d'Assia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Carlo d'Assia (disambigua).
Carlo d’Assia
Karl von Hessen-Darmstadt, 1809.jpg
Principe del Granducato d'Assia
Stemma
Stemma
Nome completoCarlo Guglielmo Ludovico d'Assia
tedesco: Karl Wilhelm Ludwig Prinz General von Hessen und bei Rhein
NascitaDarmstadt, 23 aprile 1809
MorteDarmstadt, 20 marzo 1877
PadreLuigi II d'Assia
MadreGuglielmina di Baden
ConsorteElisabetta di Prussia
FigliLuigi
Enrico
Anna
Guglielmo
Carlo d'Assia
Carl Prinz von Hessen und bei Rhein.png
Dati militari
Paese servitoFlag of the Habsburg Monarchy.svg Austria
Flagge Großherzogtum Hessen ohne Wappen.svg Assia
Forza armataWappen Kaisertum Österreich 1815 (Klein).jpg Esercito austriaco
Flag of Hesse-Darmstadt Reiment during the Seven Years War (1756-1763).svg Esercito d'Assia
Grado
voci di militari presenti su Wikipedia

Carlo Guglielmo Ludovico d'Assia, (nome completo Karl Wilhelm Ludwig Prinz General von Hessen und bei Rhein[1]) (Darmstadt, 23 aprile 1809Darmstadt, 20 marzo 1877), fu un principe del Granducato d'Assia e del Reno[1]. Raggiunse il grado di generale al servizio dell'esercito.

Famiglia d'origine[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre era Luigi II d'Assia[1], granduca d'Assia e del Reno dal 1830 al 1848, figlio maggiore del granduca Luigi I d'Assia e di sua moglie Luisa d'Assia-Darmstadt; sua madre era la principessa Guglielmina di Baden[1], figlia di Carlo Luigi di Baden e della principessa Amalia d'Assia-Darmstadt.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Carlo sposò il 22 ottobre 1836[1] a Berlino la diciottenne principessa Elisabetta di Prussia[2], figlia del principe Federico Guglielmo Carlo di Prussia e della principessa Maria Anna d'Assia-Homburg.

Dalla moglie ebbe quattro figli:[1]

Alla morte del padre nel 1848, ereditò il Granducato suo fratello maggiore Luigi. Questi, benché si fosse sposato due volte, rimase senza figli cosicché alla sua morte nel 1877 il titolo di Granduca passò a suo figlio Federico Guglielmo Luigi col nome di Luigi IV.

Antenati[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Luigi IX, Langravio d'Assia-Darmstadt Luigi VIII, Langravio d'Assia-Darmstadt  
 
Contessa Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Luigi I, Granduca d'Assia  
Contessa Palatina Carolina di Zweibrücken Cristiano III, Conte Palatino di Zweibrücken  
 
Contessa Carolina di Nassau-Saarbrücken  
Luigi II, Granduca d'Assia  
Langravio Giorgio Guglielmo d'Assia-Darmstadt Luigi VIII, Langravio d'Assia-Darmstadt  
 
Contessa Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Principessa Luisa d'Assia-Darmstadt  
Contessa Maria Luisa Albertina di Leiningen-Dagsburg-Falkenburg Cristiano Carlo Reinardo di Leiningen-Dachsburg-Falkenburg-Heidesheim  
 
Contessa Caterina Polissena di Solms-Rödelheim-Assenheim  
Principe Carlo d'Assia e del Reno  
Carlo Federico, Granduca di Baden Federico, Principe Ereditario di Baden-Durlach  
 
Principessa Amalia di Nassau-Dietz  
Carlo Luigi, Principe Ereditario di Baden  
Principessa Carolina Luisa d'Assia-Darmstadt Luigi VIII, Langravio d'Assia-Darmstadt  
 
Contessa Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Principessa Guglielmina di Baden  
Luigi IX, Langravio d'Assia-Darmstadt Luigi VIII, Langravio d'Assia-Darmstadt  
 
Contessa Carlotta di Hanau-Lichtenberg  
Langravia Amalia Amalia d'Assia-Darmstadt  
Contessa Palatina Carolina di Zweibrücken Cristiano III, Conte Palatino di Zweibrücken  
 
Contessa Carolina di Nassau-Saarbrücken  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Darryl Lundy, Genealogia del principe Carlo d'Assia e del Reno, su thepeerage.com, thePeerage.com, 17 luglio 2005. URL consultato il 29 agosto 2010.
  2. ^ Brabant 14

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81318908 · CERL cnp01164740 · GND (DE137078781 · WorldCat Identities (ENviaf-81318908