Carlo Piccoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Piccoli
Nazionalità Italia Italia
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità stile libero
Categoria S3
Squadra GALM Verona
Dilettantistica Fumane Nuoto
Palmarès
Giochi paralimpici Olympic rings with white rims.svg 0 0 1
Campionati mondiali IPC 0 0 1
Campionati europei IPC 0 0 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 maggio 2011

Carlo Piccoli (Bussolengo, 28 settembre 1970) è un nuotatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Atleta paraplegico, è stato campione e primatista italiano nello stile libero e ha partecipato ai campionati europei del 2001 a Palermo vincendo tre medaglie di bronzo nei 520, 100 e 200 m. Nel dicembre 2002 ai campionati mondiali dell'IPC (il comitato paralimpico internazionale) di Mar del Plata[1] ha nuotato in cinque gare arrivando quarto nei 100 m stile libero, ottavo nei 50 m e terzo nei 200 m.

Ha partecipato alle Paralimpiadi estive 2004 vincendo il bronzo nei 200 m stile libero S3[2] e nuotando in altre due finali, i 100 m (quarto) e i 50 m (quinto).[3] Ha preso parte anche alle Paralimpiadi di Pechino nel 2008.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

categoria: S3 - SM3

Giochi paralimpici Olympic rings with white rims.svg 50 m st. libero 100 m st. libero 200 m st. libero 50 m dorso 150 m misti
2004 Atene
Grecia Grecia

54"15

1'57"22
Bronzo
4'06"20
--- squalificato
2008 Pechino
Cina Cina
--- 10º in batteria
2'38"72
--- --- ---
Campionati mondiali IPC 50 m st. libero 100 m st. libero 200 m st. libero 50 m dorso 150 m misti
2002 Mar del Plata
Argentina Argentina

1'09"49[4]

2'04"13
Bronzo
4'10"74
10º in batteria
1'16"62

4'29"63
  • Campionati europei IPC

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]