Carlo Durando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Durando
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1919
Carriera
Squadre di club
1910 Dilettante
1911 S.S. Torino
1912-1913 Peugeot
1914 Maino
1915 Dei
1919 Peugeot
Verdi
 

Carlo Durando (Torino, 28 febbraio 1887Pradleves, 23 marzo 1969) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista tra il 1911 e il 1919, era soprannominato Dundo. La sua unica vittoria da professionista fu la Milano-Modena del 1912.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Da dilettante vinse la Coppa del Re nel 1910, da professionista si distinse come velocista vincendo la Milano-Modena del 1912 battendo in volata Angelo Gremo.

Ottenne anche alcuni discreti piazzamenti, tra cui tre podi alla Milano-Torino: secondo nel 1911, dietro il francese Henri Pélissier, e nel 1913, dietro Giuseppe Azzini, e terzo nel 1914, dietro Girardengo ed Azzini.

Partecipò a cinque edizioni del Giro d'Italia tra il 1911 e il 1919, collezionando tre secondi e due terzi posti di tappa. Nel 1914 si classificò al sesto posto della classifica finale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Re
Milano-Modena

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1911: ritirato
1912: 2º (classifica a squadre)
1913: ritirato
1914: 6º
1919: ritirato

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]