Carlo Briani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Briani

Carlo Briani (Stra, 1º marzo 1955) è un attore e produttore televisivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Trasferitosi undicenne con la famiglia in Brasile, Carlo Briani ha vissuto poi nuovamente per alcuni anni nel suo Paese natale, dove ha compiuto la propria formazione di attore frequentando l'Accademia d'arte drammatica e il Centro sperimentale di cinematografia a Roma, per essere diretto quindi in teatro da Alessandro Fersen e Giorgio Strehler. Dopo il ritorno in Brasile, ha interpretato vari ruoli sulle scene, al cinema (importante la sua prova in Oriundi) e nelle telenovelas (tra cui Gli emigranti e Figli miei, vita mia).

Dal 1988 al 1996 Carlo Briani è stato responsabile artistico di Telemontecarlo, per la quale ha prodotto le trasmissioni Appunti disordinati di viaggio, Clip Clip, Ho fatto 13!!!, Amici mostri; a lui si deve inoltre la distribuzione di alcune delle più famose telenovelas brasiliane come Happy End, Adamo contro Eva, Potere (in quest'ultima è tra gli interpreti).

Nella stagione televisiva 1996-97 si è occupato della produzione dei programmi Disney per la RAI.

Dal 1997 è il testimonial pubblicitario della Bauducco (Pandurata), industria produttrice di panettoni, biscotti e prodotti di forno.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Vive a San Paolo con la moglie Fernanda, che gli ha dato due figlie.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Carlo Briani
Carlo Briani

Telenovelas e miniserie[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • “Tre Sorelle” – dir. A. Fersen
  • “Verra’ la Morte”  - dir. A. Fersen
  • “Un Bastone ed un Telo” – dir. A. Fersen e G. Strelher
  • “Village New York” - dir. Wolf Maya
  • “Band Age” -  dir. José Possi Neto
  • “Hamlet” –  dir. Márcio Aurélio
  • “Amafeu de Brussó” – dir.  Zeno Wilde
  • “Três Homens Baixos” –  dir. Fernando Guerreiro
  • “Tal Pai Tal Filho” – dir. Enio Gonçalves
  • “Perto do fogo” – dir. Nick Ayer
  • “A Bruxa Morgana e o Enigma do Tempo” – dir. Claudia Borioni
  • “ La Mamma” – dir. Carlos Thire’
  • “ Nao sou Bistrot” – dir. Leo Stefanini

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN306389241 · LCCN (ENno2014021680 · J9U (ENHE987007335848905171 · WorldCat Identities (ENlccn-no2014021680