Carla Menaldo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carla Menaldo (Padova, 18 novembre 1966[1]) è una giornalista e scrittrice italiana, responsabile dell'ufficio stampa dell'Università di Padova.

Collabora con riviste e siti internet dedicati all'informazione della scienza e tiene conferenze e seminari sulla comunicazione pubblica, sul ruolo dei media e sulla lingua usata nella divulgazione scientifica.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • L'unica cosa davvero (Cleup 2004). una raccolta di racconti.
  • Lei. Cinque storie per Casanova (Marsilio 2008). Suo uno dei testi teatrali di questa piece.
  • Canna da Zucchero (Marsilio 2009)
  • Sangue di Drago (Cleup 2012)
  • Il Re del tango (Gilgamesh 2014) ISBN 978-88-6867-013-9
  • HOTell (WhiteFly Press 2014) ISBN 978-88-98487-04-2

Note[modifica | modifica wikitesto]

www.unipd.it/download/file/fid/5410

  1. ^ Curriculum sul sito dell'Università di Padova, su unipd.it. URL consultato il 4 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN78961937 · ISNI (EN0000 0000 8158 5995 · LCCN (ENno2009023275 · BNF (FRcb16156166v (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2009023275