Carl Gottlieb Reißiger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carl Gottlieb Reißiger

Carl Gottlieb Reißiger (Bad Belzig, 31 gennaio 1798Berlino, 7 novembre 1859) è stato un compositore tedesco.

Studiò musica alla Thomasschule di Lipsia, sotto la guida di Johann Gottfried Schicht e di Peter von Winter. Nel 1821 si recò a Vienna per approfondire gli studi con Antonio Salieri, e contemporaneamente affrontò anche il corso di teologia. In seguito si trasferì in Francia ed in Italia e nel 1824 venne incaricato dai regnanti prussiani di indagare sull'insegnamento musicale effettuato in Italia.

Nel 1826 fondò il Conservatorio dell'Aja e nello stesso periodo prese il posto di Carl Maria von Weber come maestro di cappella di corte a Dresda.

Inoltre assunse il ruolo di direttore del Conservatorio dal 1856 al 1859.

Tra le sue composizioni, ricordiamo : circa 200 opere (DIdone abbandonata, Libella, Turandot); melodrammi; oratorio; messe e altra musica sacra; sinfonie; concerti e musica da camera.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956, pag.515

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN76501272 · LCCN: (ENn81146619 · ISNI: (EN0000 0001 0989 8353 · GND: (DE100625320 · BNF: (FRcb13898916m (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie