Carburo di vanadio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carburo di vanadio
Nomi alternativi
carburo di vanadio (IV)
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareVC
Massa molecolare (u)62,953
Numero CAS12070-10-9
Numero EINECS235-122-5
PubChem159387
SMILES
C.[V]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)5,77
Solubilità in acquainsolubile
Temperatura di fusione2810 °C
Temperatura di ebollizione3900 °C
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante
attenzione
Frasi H302+312+332
Consigli P280 [1]

Il carburo di vanadio è un materiale refrattario estremamente duro.

Ha l'aspetto di polvere inodore dal colore grigio metallico.

Presenta struttura cristallina cubica.

Viene utilizzato come additivo dell'acciaio negli strumenti di taglio.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 04.03.2014
  2. ^ Haz-Map: Occupational Exposure to Hazardous Agents[collegamento interrotto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]